Come avete conosciuto DVDS?

Di tutto di più!

Moderatori: DoppiaD, Baristi

Messaggioda Cialtroskj » mer mar 02, 2011 9:52 am

Ciao a tutti.Un anno e mezzo fa navigando online cercando celtica irlandese, che è la mia passione,trovai nei correlati su youtube questo strano olandese. mi incuriosì e provai a sentire "la balada del Genesio"
Fu un colpo al cuore.Mi ritrovai nelle parole e nelle note.Una pepita d'oro in mezzo alla sabbia la riconosci subito.Il giorno dopo avevo gia sentito tutto di lui e nel giro di un mese avevo ordinato e trovato tre cd.Purtroppo a Genova,dove vivo, non è facile trovarlo.Gia in famiglia non mi reggono più per la passione che ho per lui ma lo apprezzano molto pure loro.Le mie radici lombarde mi aiutano a capirlo e una moglie bresciana fa il resto.L'ho visto dal vivo vicino Chiavari ma spero di vederlo nei suoi posti.
Non passa giorno che non lo ascolti e lo faccia sentire a parenti e amici.
A volte basta un suo pezzo per dare l'energia per affrontare questo dannato mondo......
Merita il successo a livello nazionale.
Cialtroskj
 
Messaggi: 25
Iscritto il: dom dic 13, 2009 11:51 am
Località: Genova

Messaggioda comoina » mer mar 02, 2011 5:24 pm

Ciao a tutti, Il Bernasconi l'ho conosciuto da Renata Music fine anni 90,
:P
comoina
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mer feb 06, 2008 3:07 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda Ranca » lun mar 21, 2011 7:54 pm

Eh..bella domanda!
Per fortuna l'ho conosciuto!
Per fortuna diciamo che viene a cantare in quel di Verona ogni tanto!
L'ho conosciuto tramite un mio amico che ai tempi di "E semm partii" si trovava per sbaglio nel mezzo di un suo concerto gratuito..
Ha preso il cd e me l'ha prestato..da lì è stata un'escalation di interesse e amore per la sua musica!
All'inizio non è stato facile..essendo Veronese, imparare un po del dialetto laghèe, ma poi, a forza di ascoltare e ascoltare..

Ed ora che lo conosco da anni e spesso vado a vederlo ai concerti, posso dire che è uno dei miei cantanti preferiti, se non quasi il numero 1.
Bellissimi tutti i concerti che ho visto..anche al Datch forum..anche se preferisco di gran lunga quei concerti più intimi diciamo..con meno gente.
Ranca
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven mar 18, 2011 6:32 pm
Località: Colognola ai colli -Verona-

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda Luca90 » sab apr 23, 2011 4:17 pm

Ciao a tutti, è il mio primo messaggio in questo forum.
Premetto ke sono friulano, e dalle mie parti quasi nessuno sapeva chi fosse davide prima ke partecipasse al festival di sanremo. Io l'ho "scoperto" la prima volta l'estate scorsa su youtube, quando ho trovato un video di pulenta e galena fregia con Max Pezzali...la canzone mi è piaciuta fin da subito, anke se non avevo capito niente, xò mi è sempre piaciuto il suono del dialetto lombardo in generale...da lì, pian piano ho approfondito, ho sentito la curiera e poor italia, e poi sono inciampato per caso su New Orleans, sempre su youtube..e il giorno dopo ero nel negozio di dischi a comprato l'unico album ke avevano: E semm partii... pian piano ho comprato anke gli altri (eccetto manicomi ke mi dicono sia fuori catalogo).
E ho anke capito ke non è neanke tanto difficile il laghee.. tralaltro ci sono anke parole simili al friulano..una su tutte:
noi non diciamo "de sfroos" ma "di sfros" 8)
Luca90
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio feb 03, 2011 8:11 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda stria » dom apr 24, 2011 2:08 pm

tralaltro ci sono anke parole simili al friulano..una su tutte:
noi non diciamo "de sfroos" ma "di sfros"


Innanzitutto benvenuto nel forum, caro Luca! :D

Molto interessante questa cosa delle similitudini del dialetto friulano con il laghèe!
Visto che adesso i fan di Davide stanno diventando sempre più "internazionali", mi è balzata in mente un'idea... si potrebbe aprire una discussione nella quale ognuno (che non sia comasco, ovviamente...) scrive la traduzione di una canzone di Davide a sua scelta, nel suo dialetto!
"...perchè 'l temp l'è un cunili che scapa, ma l'è anca 'l can che ghe cuur adrèe" -DVDS-
stria
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar mag 12, 2009 8:41 am
Località: prov di como

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda Ranca » lun apr 25, 2011 7:24 pm

Beh,bella quest'idea di tradurre una canzone nel proprio dialetto!
E se si prendesse una canzone che vada bene per tutti??
Si potrebbe fare, si si..
Ranca
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven mar 18, 2011 6:32 pm
Località: Colognola ai colli -Verona-

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda Cialtroskj » lun apr 25, 2011 8:26 pm

Pe mì va ben.Vuriesci fà na tradusion de "LA BALADA DEL GENESIO" che ,pe mì, a l'è a ciù bella.Cosse ghe voeu pe mettise daccordo teutti ?
eh eh eh ( per me va bene.vorrei fare una traduzione della ballata del Genesio che per me è la più bella.Cosa dobbiamo fare per metterci daccordo tutti?)
"Quando sei nato piangevi e tutti intorno a te ridevano.Fa che quando te ne andrai tu possa ridere e tutti intorno a te piangano.."
Cialtroskj
 
Messaggi: 25
Iscritto il: dom dic 13, 2009 11:51 am
Località: Genova

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda stria » mar apr 26, 2011 9:50 am

Cosa dobbiamo fare per metterci daccordo tutti?


E' presto fatto!
Apro una nuova discussione e lì ci possiamo sbizzarrire!!! :wink:
"...perchè 'l temp l'è un cunili che scapa, ma l'è anca 'l can che ghe cuur adrèe" -DVDS-
stria
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar mag 12, 2009 8:41 am
Località: prov di como

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda olonese » ven mag 20, 2011 5:59 pm

Ciao a tutti i couboi ! Sono L'olonese....de Turin...se vogliamo metterla in dialetto, anch'io apprezzo molto le canzoni e i testi di Van De Sfroos..
penso sia un musicista che in questi ultimi anni, ha saputo emergere dal panorama musicale in maniera originale,la mia prima conoscenza con Van De Sfroos
è stata attraverso il cd E semm parti, credo sia stato il primo che ho acquistato alcuni anni fa . Mi ha colpito la foto di copertina, molto bella, e anche quelle all'nterno del cd,
tra l'altro, parte della mia famiglia ha origini lombarde, proprio della zona del lago di Como, Lecco, per la precisione . Un paio di zie che vivevano lì, oggi se ancora fossero vive, senz'altro sarebbero diventate fans, o comunque avrei fatto in modo di farlo conoscere anche a loro...Quindi dedico questa mia conoscenza di Sfroos anche a loro, che comprendevano e parlavano il dialetto di quelle zone .
olonese
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab mag 07, 2011 7:19 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda terry » mar ago 30, 2011 4:09 pm

Poco dopo l'uscita di MANICOMI, a RadioPopolare, la canzone Kamell era stata usata come sigla di qualche iniziativa della radio...così è iniziata questa luuuunga frequentazione.
terry
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom dic 30, 2007 11:29 pm
Località: LOHAD

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda hokahey97 » mer ago 31, 2011 6:30 pm

a me piaceva sin da piccolino xk mio papà aveva una cassetta con su le canzoni di davide e io le cantavo
ma la passione vera è scoppiata grazie a un mio caro amico, che mi ha fatto scoprire nuove canzoni e ora sono anche io un cauboi!!!!!!!!!
alè alè alè alè cauboi alèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè :birra: :birra: :birra:
hokahey97
 
Messaggi: 26
Iscritto il: mer ago 24, 2011 1:29 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda Lalla72 » lun feb 20, 2012 8:22 pm

Ciao a tutti!

Io sono Lalla e sono una Desfan dall'anno scorso dopo aver ascoltato Yanez al Festival...

Da allora ho ascoltato quasi tutte le sue canzoni, un cantautore con la C maiuscola, come ce ne sono pochi in giro...

Complimenti Davide!!!
Hey Woody Guthrie scià che vèmm scià che vèmm questa tèra l’è la tua tèra ma adess però mangen
l’onda verde la diis nagott ma questa nigula finirà de dree gh’è mia la California ma a Cesenatico podum rüvà
Lalla72
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lun feb 20, 2012 3:37 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda emmesse64 » lun mag 12, 2014 10:06 pm

Ciao a tutti; sono nuovo del forum e ho scelto questo argomento per scrivere il mio primo messaggio e ringraziare chi mi ha dato la possibilità di conoscere DVDS.
Una sera del febbraio 2011, stavo per uscire di casa per un venerdì sera con gli amici pescatori; in TV mia moglie stava guardando il festival... apro la porta e prima di richiuderla, sento un tipo cantare in un dialetto "strano". Rientro immediatamente e mi ascolto tutta Yanez.
Qualche tempo dopo, conoscevo a memoria tutte le canzoni dell'album.
Da Yanez sono poi passato a tutti i vecchi (FANTASTICI) cd di DVDS e sono andato a sentirlo dal vivo.
Il giorno dell'uscita del nuovo cd ero in ospedale e la sera mia figlia è venuta a trovarmi portandomi in dono "Goga e Magoga" :D :D :D
Quindi, pur non avendo mai seguito il festival, devo ringraziare Sanremo per avermi fatto conoscere un GRANDE!!! 8) 8) 8)
emmesse64
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 03, 2014 1:14 pm

Re: Come avete conosciuto DVDS?

Messaggioda AxlTime » mar mag 13, 2014 3:07 pm

Io sono di Sanremo, non avevo mai sentito parlare di DVDS se non per la prima targa Tenco che ricevette...ma quell'anno io non vidi il Premio Tenco...un giorno in occasione dell'uscita di Pica! mi tornò in mente quel nome per via della terza posizione in classifica FIMI, decisi di interessarmi del brano "il minatore di frontale", da bambino andavo spesso in vacanza in Valtellina (anche nei due anni dell'alluvione) ed avevo già avuto modo di apprezzare la tenacia e la forza di un "popolo" che fa onore a tutto il nostro paese...il brano mi piacque moltissimo e capii solo dopo un pò che invece Davide veniva dal lago di Como; cmq mi misi ad ascoltare tutto il cd che mi commosse e mi entusiasmò a tal punto che nel giro di due settimane mi procurai tutta la discografia dai De Sfroos fino a Pica! Premetto...ho circa 7000 mila dischi ed ho una grande passione per la musica italiana, in cima alla mia classifica, non solo perchè sono ligure, c'è sempre stato "l'artista", ossia Fabrizio De Andrè, un mondo a parte rispetto a qualsiasi altro cantaautore, un altra categoria, sia musicalmente che ideologicamente. La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nel mondo dei cantautori..per me incolmabile...fino a quel giorno del 2008 quando ascoltai per la prima volta Pica!. In seguito DVDS mi ha dato anche la soddisfazione di venire al Festival, sdoganandosi al grosso pubblico con un altro album a dir poco eccezionale come Yanez, ora con l'uscita di Goga e magoga il livello artistico della sua opera è addirittura cresciuto e credo che tra un pò dovranno rendersene conto anche i grossi critici, non solo la "nicchia" del Premio Tenco. In poche parole sono 6 anni che sto studiando il "laghee"...e sono totalmente immerso nel mondo di Davide e delle sue storie stupende, spesso commoventi, quasi sempre molto divertenti e stracolme di un ironia ineguagliabile...
AxlTime
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun dic 12, 2011 6:29 pm

Precedente

Torna a Chiacchiere da bar

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron