da Il Corriere Adriatico (10-04-03)

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da Il Corriere Adriatico (10-04-03)

Messaggioda vane » gio apr 10, 2003 4:50 pm

Per la rassegna "Sconcerti"
Van De Sfroos di scena al Barfly


ANCONA - "Sono un cantautore lombardo, ma non mi sento solo cantautore dei lombardi". Davide Van De Sfroos, che si esibirà questa sera al Barfly alle 22,30 nell'ambito di "Sconcerti", è un artista dal talento multiforme (cantante, poeta, musicista, scrittore, cantastorie) ed è una delle espressioni più intriganti ed originali della musica italiana. Ospite fisso di "Quelli che il calcio" Van De Sfroos è un autore emergente che parla volentieri di se stesso. "Sono cresciuto sul lago di Como, a Mezzegra e fin da piccolo mi piaceva osservare la realtà che mi circondava. Sul lago si sublima l'eterna differenza che esiste tra la realtà metropolitana e la campagna ed io ho cercato di individuare i punti di collegamento piuttosto che di divisione tra queste due realtà. Nel paese sul lago è forse più facile scrutare nelle profondità dell'animo umano". Van De Sfroos colpisce il cuore della gente con la sua poetica scanzonata ed il suo impegno sociale.
vane
 
Messaggi: 66
Iscritto il: mer feb 19, 2003 6:23 pm

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron