da: "Gazzetta di Mantova"

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da: "Gazzetta di Mantova"

Messaggioda marina » sab mag 10, 2003 4:42 pm

Dopo il folk di Sfroos
a Casalromano oggi
il raduno dei Nomadi
Successo ieri sera per il cantautore in scena al teatro tenda

g.m.

Grande successo ieri sera per il cantautore Davide Van De Sfroos in concerto al teatro tenda di Casalromano. L'evento, organizzato dagli 'Amici della Musica' ha richiamato un folto pubblico che ha apprezzato la performance folk-rock dell'artista. Davide Bernasconi, in arte Vn De Sfroos, ha presentato il meglio del suo repertorio davanti a un pubblico entusiasta. La bella serata di musica ha trovato una degna cornice sotto il grande teatro tenda che questa sera ospiterà il 15º raduno nazionale dei fan dei Nomadi, il gruppo capeggiato da Beppe Carletti festeggerà i quarant'anni di carriera.
E c'è attesa ed entusiasmo per l'ennesimo concerto che i Nomadi questa sera e da circa vent'anni tengono a Casalromano, considerata un po' la loro seconda patria. E qui, in omaggio all'amicizia che circonda il complesso, i concerti durano sempre un po' di più.
Il quindicesimo raduno dei Nomadi Fans Club richiamerà gente di ogni età che arriverà da tutta Italia ma anche da Francia, Svizzera e Austria. Per il grande attaccamento al complesso e ai suoi componenti, verrà celebrata nella chiesa parrocchiale alle 18 anche una messa a ricordo degli indimenticabili Augusto e Dante, fondatori della storica band. Prima del concerto, inoltre, si esibirà il gruppo «Pelli sintetiche». Nel pomeriggio è prevista una mostra fotografica in sala civica e la proiezione di diapositive su Augusto Daolio. L'attesissimo concerto inizierà invece alle 21.30. Il gran caldo di questi giorni e il richiamo sempre d'attualità del famoso gruppo lasciano prevedere l'afflusso, come al solito, di migliaia di persone. Gente insomma di tutte le età che mostra una vera e propria devozione per la band emiliana. Beppe Carletti e soci sono ormai abituati a tanto affetto dimostrato ovunque dai fans. E non è un caso che con loro, prima dell'inizio ufficiale dei concerti, spesso si fermano, si intrattengono. Uno stile insomma improntato alla generosità e alla condivisione.
Una generosità che dimostrano anche sul palco, dove, come è prevedibile anche questa sera, suoneranno almeno per tre ore.

--------------------------------------------------------------------------------
marina
 
Messaggi: 971
Iscritto il: mer feb 19, 2003 5:38 am

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron