da "La Provincia di Lecco" del 14/06/03

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da "La Provincia di Lecco" del 14/06/03

Messaggioda Fantasmino » sab giu 14, 2003 9:21 pm

L’appuntamento sul piazzale dell’Itb di Barzio - Il menestrello del Lario: «Voglio salire sul palco per aiutare la mia gente»
Van De Sfroos suona per Cortenova
Questa sera il concerto in favore del paese colpito dalla frana di novembre

Van De Sfroos Molta l’attesa per lo spettacolo per le popolazioni colpite dalla frana

(Beppe Gentile) Davide Van De Sfroos in campo per aiutare gli alluvionati di Cortenova. Stasera alle 21 l’ormai noto “menestrello del Lario” si esibirà sul piazzale della funivia I. t. b. di Barzio in un concerto benefico, i cui proventi saranno devoluti alla Caritas per aiutare le popolazioni valsassinesi colpite dalle frane dell’inverno scorso (ingr. 13 euro, gratuito per i bambini sotto i 10 anni, infoline: 335.7165536 – 340.4639943). E siamo certi che i numerosi fan del cantautore laghèe non si lasceranno scappare l’occasione di ascoltare dal vivo il loro beniamino, trasformando l’evento in un vero e proprio happening di musica e solidarietà. E non potrebbe essere diversamente visto che il successo di Davide Bernasconi, in arte Van De Sfroos, è davvero inarrestabile: i suoi dischi vanno a ruba, è sempre più spesso in tivù e i consensi ormai non si contano più: Lella Costa è rimasta talmente colpita dai suoi testi da voler leggere le sue poesie sul palco del teatro Smeraldo di Milano, mentre Michele Serra su Repubblica ha parlato di lui come “di un artista vero, e parecchio bravo”. «Ad esser sincero tutti questi consensi mi imbarazzano – confessa Davide – perché mi sono sempre esibito per divertirmi e far divertire». E quasi sicuramente è proprio questo il segreto del suo vasto successo, che ormai è di portata nazionale, isole comprese. «Naturalmente mi fa piacere constatare che tantissime persone molto distanti geograficamente, hanno voglia di entusiasmarsi per questo tipo di esperimento che non è solo musica». Quello stesso entusiasmo che ha convinto i conduttori di “Caterpillar”, trasmissione-cult di Radio Due, ad invitarlo più volte in studio e a scegliere come sigla proprio uno dei brani del suo ultimo album “Laiv”. “«Ho avuto modo di visitare il luogo della frana e devo dire che sono rimasto impressionate da quella tragedia – commenta il Davide Van De Sfroos – Con i nostri concerti aiutiamo molte persone. Perché non avrei dovuto intervenire per la mia gente? Dal pubblico valsassinese mi aspetto quello che mi ha sempre offerto: stima e amore. Mi piacerebbe tanto che questo appuntamento dia un risultato efficace». Per ulteriori informazioni sull’appuntamento musicale di stasera a Barzio, che è stato organizzato dai ragazzi della Pastorale Giovanile Valsassina, si può anche consultare il sito internet www. cauboi. it
Fantasmino
 
Messaggi: 574
Iscritto il: mar gen 07, 2003 12:24 am
Località: milano

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron