da: www.laprovinciadicomo.it - 11/06/2010

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da: www.laprovinciadicomo.it - 11/06/2010

Messaggioda marina » sab giu 12, 2010 11:29 am

Addio Speedy Angel
Como perde l'anima dei Potage

COMO - L'autoradio suona a palla She loves you dei Beatles. Angelo Tagliabue se n'è appena andato, prematuramente e dopo aver affrontato con grande dignità un difficile calvario, e mettere un cd dei Fab Four è il primo, istintivo, modo per sentirlo ancora vicino. Forse sarebbe stato meglio avere in macchina Imagine, il brano di John Lennon che Speedy Angel ha messo in pratica per tutta la vita, vissuta fino all'ultimo «in pace» e «per l'oggi». Sì, Speedy Angel, la seconda identità di Angelo, sfoderata in tante serate punk-rock su e giù per il lago di Como, e non solo (era di casa anche nel Comune di Castelnuovo Rangone, in Emilia Romagna, dove è ambientato l'unico dvd della sua carriera). Speedy Angel - chitarrista, cantante e autore - che insieme agli amici Big Luca, Sench e Silver Paul ha formato per quasi trent'anni il gruppo dei Potage, un "minestrone" di Beatles, Sex Pistols e Skiantos. Per un po', negli anni Ottanta, ha fatto parte della band anche un certo David Action, che poi ha intrapreso la carriera solista con il nome di Davide Van De Sfroos. L'influenza dei Potage ha stimolato decine di giovani gruppi comaschi a scegliere la strada del punk. Ed è anche andata aldilà dell'ambito strettamente musicale. Nel 1985, raccogliendo l'appello di Roberto Freak Antoni degli Skiantos a creare un parco John Lennon in ogni città, Tagliabue e soci sono riusciti a fargliene intitolare uno a Tremezzo. Una dozzina d'anni dopo, nella sede di una circoscrizione di Como, Speedy Angel e Sench (il suo terzo fratello, come amava definirlo) hanno sfidato in una singolar tenzone il musicista-musicologo Carlo Ferrario, loro sostenevano il rock, lui la classica. In mezzo anche un'esperienza politica molto particolare: quello dello «Spartito rock», che si presentò alle amministrative nel capoluogo, uscendone "vincitore morale" (il giorno prima delle elezioni i candidati invitarono gli elettori a non votarli e, in effetti, il 99% raccolse il loro appello).
«Lo spirito, la mente e il cuore» di Speedy Angel (citando dagli ingredienti dell'ultimo cd dei Potage, Perché ce lo avete chiesto) continueranno a vivere nelle sue canzoni, e soprattutto nella moglie Franca e nei tre figli - Giulia, Marina e John - attivi sul fronte della ricerca scientifica, dell'arte e anche della musica. Lunedì pomeriggio al cimitero monumentale parenti, amici e fan augureranno "buon viaggio" a Speedy Angel. Non sarà l'ultimo saluto: già si prepara una celebrazione all'ex cinema Gloria.
Pietro Berra
http://www.laprovinciadicomo.it/stories/como%20città/137881_addio_speedy_angel_como_perde_lanima_dei_potage/
marina
 
Messaggi: 973
Iscritto il: mer feb 19, 2003 5:38 am

Re: da: www.laprovinciadicomo.it - 11/06/2010

Messaggioda feynman » sab giu 26, 2010 10:31 pm

marina ha scritto:Addio Speedy Angel
Como perde l'anima dei Potage

http://www.laprovinciadicomo.it/stories/como%20città/137881_addio_speedy_angel_como_perde_lanima_dei_potage/


che triste notizia accidenti. Ricordo i Potage negli anni '80 alle Feste dell'Unità a Tremezzo... tempi andati ormai.
Davide, qui ci vuole una canzone per mantenere vivo il ricordo di un amico.

ciao
feynman
feynman
 
Messaggi: 35
Iscritto il: gio mag 29, 2008 11:13 pm
Località: Modena (residenza da 5 anni), Sala Comacina CO (nascita e vita precedente)


Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron