da "City" del 25/03/2011

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da "City" del 25/03/2011

Messaggioda Fantasmino » dom mar 27, 2011 3:20 pm

Il contrabbandiere fa sold-out

Domenica sera a Milano il cantautore lagheè Davide Van De Sfroos presenterà il suo nuovo album “Yanez”. Caccia al biglietto: il concerto è sold-out.

Le sue canzoni hanno reso nazional-popolare il dialetto dei “lagheè”, una variante comasca del lombardo, e la sua musica trascinante, un po’ country e un po’ mariachi, è stata premiata con il quarto posto all’ultimo Festival di Sanremo.
Lui è Davide Van De Sfroos (che in dialetto comasco sta a dire “Vanno di frodo”), al secolo Davide Bernasconi, e domenica presenterà al pubblico milanese il suo nuovo album “Yanez”, dedicato al celebre corsaro portoghese Yanez De Gomera, dietro al quale in realtà si cela la figura del padre del cantautore, scomparso da poco.
Di solito restio a scrivere canzoni d’amore, in questo ultimo lavoro Davide mette a nudo se stesso con “sentimenti quasi tutti tormentati. Non canto l’amore da frasi nei cioccolatini, ma il mio personale ‘Sturm und Drang’ del romanticismo”.
Tra i brani più attesi il nostalgico “La machina del ziu Toni”, la spettrale “Il camionista ghost rider” e il ritratto autobiografico “Long John Xanax”.
Fantasmino
 
Messaggi: 574
Iscritto il: mar gen 07, 2003 12:24 am
Località: milano

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti