da: "www.corrieredicomo.it" -16/02/2014

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da: "www.corrieredicomo.it" -16/02/2014

Messaggioda marina » dom feb 16, 2014 8:47 pm

“Yanez” galeotto trampolino di lancio per Van De Sfroos

Tra gli inediti pronti al debutto anche “Gira Gira”, il brano che il menestrello ha proposto per la gara
La partecipazione di Davide Van De Sfroos con Yanez a Sanremo nel 2011 è ancora viva nel ricordo dei suoi fan. Il cantautore lariano ricorda così quel magico momento della sua carriera: «Ormai è passato un po’ di tempo e tutto ciò che avevo nella custodia è stato esposto. Guardando indietro lo sguardo è cambiato, ma ricalcando il famoso adagio secondo cui “Sanremo è Sanremo”, io pur ascoltando heavy metal, elettronica e folk, posso solo dire che il festival mi ha dato la possibilità di conoscere molti musicisti di cui poi sono diventato amico».
Trovarsi all’Ariston in prima persona le avrà fatto un certo effetto.
«Ricordo che prima di salire sul palco un tecnico Rai che mi aveva visto un po’ distratto in romanesco mi disse “A Van de Sfrò, certo che a te non te ne frega proprio niente”. In realtà stavo bene, ero rilassato. Poi, certo, prima di cantare un po’ di agitazione arriva. Di quel periodo non maledico nulla, tutto è stato gestito bene, tanto che siamo arrivati fino a un inatteso quarto posto. Ero molto più teso l’anno successivo, quando Irene Fornaciari portò al Festival un mio brano, ecco lì avevo una trepidazione di tipo paterno».
Ora torna a guardarlo in televisione con un nuovo disco in tasca.
«Esatto, il giorno è ormai vicino, il 15 aprile, e sono molto contento. L’album è pronto, l’ho ascoltato e riascoltato, musicalmente e liricamente è un lavoro ricco delle esperienze di questi ultimi anni».
Ci troveremo anche il brano che avrebbe potuto partecipare al Festival.
«Sì, nella sua versione estesa, si intitola Gira Gira. Ora, per completare l’opera, devo solo aggiungere due cose: la copertina e il titolo. Arriveranno insieme nei prossimi giorni».
Le sarebbe piaciuto vedere qualche comasco nella Città dei Fiori quest’anno?
«Certo che sì. C’è molto fermento in città, non faccio nomi per non fare torti a nessuno. Di sicuro alcuni di loro li vedrete con me nella tappa del Lombardia Expo Tour che a giugno toccherà anche Como al Teatro Sociale».
De Sfroos sarà al “City Sound Festival” all’Ippodromo di Milano, dove il 13 giugno presenterà dal vivo le 16 canzoni del nuovo album, il sesto di inediti della sua carriera.
Maurizio Pratelli

http://www.corrieredicomo.it/index.php? ... &Itemid=30
marina
 
Messaggi: 952
Iscritto il: mer feb 19, 2003 5:38 am

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron