da: "QN IL GIORNO" del 18/02/2014

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da: "QN IL GIORNO" del 18/02/2014

Messaggioda marina » mar feb 18, 2014 7:46 pm

Expo, parte da Brescia il tour lombardo, ci saranno anche le Olimpiadi del Cibo
Prima tappa il 22 febbraio. Van de Sfroos e il progetto Musica a km 0.
"Iniziamo a portare sui territori i contenuti di Expo. I Lombardi devono sapere concretamente cosa sarà Expo 2015".

Brescia, 17 febbraio 2014 - "Iniziamo a portare sui territori i contenuti di Expo. I Lombardi devono sapere concretamente cosa sarà Expo 2015 e cosa faremo per far conoscere temi e contenuti dell'Esposizione universale, a partire da ora". Lo ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, presentando, oggi, a Brescia, gli eventi che, da sabato 22 febbraio, con la prima tappa del 'Lombardia Expo Tour' nella città della Leonessa, coinvolgeranno tutti i territori regionali fino a maggio 2015, quando si aprirà ufficialmente l'Esposizione universale.

Alla presentazione hanno preso parte anche gli assessori regionali Cristina Cappellini (Culture, Identità e Autonomie) e Alberto Cavalli (Commercio, Turismo e Terziario), il sottosegretario di Regione Lombardia con delega all'Expo Fabrizio Sala, il presidente di Coldiretti Lombardia Ettore Prandini e il cantautore Davide Van De Sfroos.

Alimentazione, agroalimentare, lotta alla contraffazione tra i temi su cui la Lombardia giocherà da player fondamentale e avrà un confronto diretto con il mondo. "Un ruolo attivo quello della nostra regione - ha aggiunto Fava -, che è concretizzato, da un lato, con il 'World Expo Tour', che il presidente Maroni sta svolgendo in collaborazione con il sottosegretario Fabrizio Sala, e, dall'altro, con un programma di avvicinamento dell'evento ai territori e dei territori all'evento".

CONFRONTO GLOBALE - "Saranno 143 i Paesi rappresentati ai massimi livelli istituzionali e governativi - ha ricordato l'assessore -: con loro vorremmo un confronto diretto sui temi dell'agroalimentare e della tutela delle produzioni nazionali, sia per emancipare il ruolo della Lombardia che per lavorare concretamente per la difesa del nostro agroalimentare. L'obiettivo è arrivare a stringere accordi per contrastare il cosiddetto 'Italian sounding' e far sì che cessi di essere fenomeno con una crescita dalle dimensioni esponenziali".

INCOMING E TURISTI - Regione Lombardia sta lavorando anche per costruire l'incoming turistico in vista di Expo. "Proprio con l'assessore al Commercio, Turismo e Terziario Alberto Cavalli - ha ricordato Fava - stiamo lavorando per avere proposte con valenza territoriale da offrire agli oltre 20 milioni di presenze fisiche stimate. Turisti che saranno stranieri e italiani, che - siamo sicuri - non conoscano sicuramente a fondo le potenzialità dei nostri territori".

APPROFONDIMENTO E DIBATTITO - "Nella giornata di sabato 22 febbraio - ha sottolineato Fava - affronteremo il tema 'agricoltura verso Expo', inserendolo in un dibattito aperto che riguarda le nostre capacità di ondizionare le scelte dell'agricoltura stessa. Siamo infatti alle prese con il completamente della programmazione sul secondo pilastro, con il Psr, ma anche con la Pac. Le politiche agricole devono essere declinate con un obiettivo di lungo periodo, perché, da qui al 2020, la nostra agricoltura si affermi e sia allo stesso tempo modello verificato per tutti.

LE PRIME OLIMPIADI DEL CIBO - "Tra le iniziative che caratterizzeranno il 'Lombardia Expo Tour' ci sarà anche la prima edizione delle 'Olimpiadi dell'Italian food'". Lo ha annunciato, nel corso della conferenza stampa, Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia, illustrando le iniziative 'patrocinate' dall'associazione sabato 22 a Brescia. "Consisteranno in una serie di gare dedicate ai prodotti del territorio e alla loro lavorazione - ha spiegato Prandini -, che vedranno, di tappa in tappa, coinvolte tutte le province lombarde: da Brescia a Bergamo, da Pavia a Lodi, da Como a Mantova, da Milano a Varese, Sondrio, Cremona, Lecco e Monza". "A Brescia, in particolare - ha aggiunto - si svolgeranno due tornei, uno al mattino e uno al pomeriggio, dedicati ai casoncelli, che vedranno sfidarsi tutti coloro che vorranno partecipare preparando la pasta, stendendola a forza di mattarello e poi richiudendola con il ripieno. Vincerà chi produrrà più pezzi in un quarto d'ora. Una edizione non competitiva sarà dedicata ai bambini, in un momento di educazione alimentare che li vedrà passare dalla teoria alla pratica".

MUSICA A KM ZERO - “Il progetto 'Terra & Acqua' di Davide Van De Sfroos, che come assessore alle Culture, Identità e Autonomie ho subito sposato, lo stiamo portando avanti grazie ad un accordo con le camere di commercio lombarde – ha detto Cappellini - sarà allargato ad altre province: nostro obiettivo è la valorizzazione di culture e identita locali. Ora puntiamo a estenderlo nell’ambito di questo Lombardia Expo tour, affinchè tutti i
territori si riappropino dei loro luoghi e provino ad amarli sempre più”. De Sfroos nella prima serata bresciana introdurrà Charlie Cinelli, che a Brescia è un pilastro, i “Luf” di Dario Canossi, camuno di origine. Poi “Selvaggi band “, gruppo emergente, insieme a Rustico e Artichok. “Il lavoro sarà proprio di tappa in tappa – ha aggiunto il cantautore comasco – ‘Terra e acqua’ è un viaggio che ho intrapreso più di un anno fa, partendo dalla mia sponda di ramo del lago, per arrivare alla Valtellina e mi son reso conto di quante cose mi sfuggivano, quante cose non conoscevamo”. “Oggi siamo di fronte a Expo 2015 – osserva, in conclusione, De Sfroos - che potrebbe essere un’esibizione di tante cose che abbiamo, proponendo quel che abbiamo di vero. Anche i musicisti, a km zero, sono un modo per dire che nel bacino di Lombardia ci sono cantanti e cantautori credibili, che possono essere ascoltati. Perché se vado in Scozia e mangio il filetto di Angus, voglio sentire la cornamusa, sentire ballate gaeliche. Così, se arriva qui un americano o un cinese, vorrà avere l’emozione di un qualcosa di pertinente a quel territorio."

http://expo2015.quotidiano.net/cronaca/ ... tour.shtml
marina
 
Messaggi: 971
Iscritto il: mer feb 19, 2003 5:38 am

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron