da: "La Provincia di Sondrio" 08/12/2003

Articoli su Davide e il suo mondo apparsi su giornali e riviste

Moderatore: Baristi

da: "La Provincia di Sondrio" 08/12/2003

Messaggioda marina » lun dic 08, 2003 11:34 am

Bosisio
I preparativi
Camminata 2004: batterà tutti i record di partecipanti

BOSISIO La prossima Camminata dell’Amicizia, festeggerà la 31° edizione. La Nostra Famiglia, che di questa iniziativa ne ha fatto una bandiera, convogliando anno dopo anno sempre più gente, coltiva la speranza di allargarla oltre il territorio lecchese. La “Camminata 2003” si era chiusa nel tardo pomeriggio del 30 marzo in una domenica di sole e di festa, dopo aver convogliato ben oltre i 30.000 camminatori previsti. Il giorno dopo, il gruppo di lavoro che da sempre fa capo a Pier Felice Redaelli iniziava ad operare per l’edizione 2004. Che avrà luogo il 18 aprile, la domenica successiva alla Pasqua. Carla Andreotti , direttrice del centro a Bosisio, non ama fare previsioni, ma ha fiducia nella buona riuscita anche per la prossima edizione: «Anni addietro, allestire una corsa a piedi, poteva sembrare un corpo estraneo alla nostra filosofia. Oggi la situazione è molto diversa, la Camminata è diventata un riferimento irrinunciabile, un portatore di nuove forze che poi si convogliano nelle necessità quotidiane. Per la Nostra Famiglia è fondamentale il continuo ricambio di volontari e specialisti, guardiamo avanti in ogni campo, dalle missioni alle cure per i nostri ospiti. L’appuntamento podistico è un modo per ritrovarsi, dare una giornata diversa, bella e positiva ai pazienti, farli sentire partecipi di quel mondo che spesso li ignora, creare nuove amicizie, nuove forze operative». Ecco dunque spiegata la partecipazione corale di tanta gente a comporre il fiume ideale verso un traguardo che non finisce mai. Negli anni si sono accostati alla Camminata dell’Amicizia, offrendo il proprio apporto d’immagine e anche di contributi concreti un numero notevole di grandi campioni dello sport e personaggi dello spettacolo. Anche il Santo Padre nel ’97, accettò il dono della maglietta, portata a Roma da un gruppo de La Nostra Famiglia. Nella scorsa edizione, ospite principale fu il Gabibbo, riscuotendo grande successo. Quest’anno l’obiettivo si sposta su un nome che negli ultimi tempi è salito ai vertici della popolarità grazie alle canzoni. Canzoni della terra lombarda, per la precisione dei “laghee” e non poteva che essere Davide Van de Sfroos . Nell’occasione il cantautore lariano terrà un concerto con la sua Band. Avvalendosi del contributo di un gruppo lecchese, gli altrettanto conosciuti Sulutumana. Assicurando un pomeriggio che per molti sarà indimenticabile. Ma l’infaticabile Pier Felice non si è fermato alla musica. Due testimonial d’eccezione daranno la loro immagine alla prossima Camminata: Fabrizio Macchi , ciclista che ha ottenuto il primato del mondo in pista sull’ora, per gli amputati di un arto e Paolo Bettini , che ha vinto per il secondo anno consecutivo la Coppa del Mondo tra i professionisti. Colpo doppio, completato dall’impegno del pittore comasco Masciadri , grande amico dell’Associazione, di inventare il logo della magl ietta. Giuliano Orlando
marina
 
Messaggi: 971
Iscritto il: mer feb 19, 2003 5:38 am

Torna a Rassegna stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron