Davide

Davide Van De Sfroos, pseudonimo di Davide Bernasconi è un Cantantautore,Poeta e Chitarrista proveniente dal nord Italia. Vive a Mezzegra, in provincia di Como.

Van De Sfroos, espressione in dialetto lombardo, significa “vanno di frodo”,riferito ai contrabbandieri che spesso cita nei suoi testi, i quali erano molto presenti nella zona in cui Davide abitava e abita tutt’ora.

Davide fin da giovanissimo ha avuto la passione della musica, racconta in varie interviste che alle medie ha riscritto la sua prima canzone, La Balilla, sostituendo i nomi originali con quelli dei suoi professori. Dice anche che inizialmente aveva il terrore di parlare in pubblico, una fobia che mel tempo è svanita. Negli stessi anni una grossa decisione cambiò la sua vita, il padre gli propose come regalo di natale un Motorino o uno Stereo, lui preferì lo stereo.

Alle superiori iniziò a suonare nei Potage, un gruppo punk fondò, assieme ad Alessandro “frode” i DeSfroos con i quali pubblicò la prima cassetta nel 1992 e dopo vari dischi si sciolse nel 1995. La Curiera, canzone che non pùò mai mancare ai concerti di Davide è stata scritta dai DeSfroos